Gen 29 2021

Italia. Si moltiplicano le occupazioni delle scuole

Da Nord a Sud si moltiplicano le proteste degli studenti e le occupazioni di plessi scolastici, contro DaD e gestione governativa dell’emergenza.

Continue reading


Dic 21 2020

Emilia-Romagna. Rsa: più di un anziano su 4 si è ammalato

21 dicembre 2020 – Emilia-Romagna: Gli anziani ospiti delle Rsa e dei centri per anziani della regione contagiati dal Covid-19 sono stati finora 9.206 su un totale di 35.978 ospiti. Più di un anziano su 4 si è ammalato. E di questi 9206 contagiati, 2039 sono morti (il 22%). A riportare i dati forniti dalla Regione è il comitato Libro Verde, denunciando che “i problemi persistono, risultato di decenni di mala politica, privatizzazioni e smantellamento del welfare pubblico, favorendo il privato con elargizione di milioni di euro”. FONTE: https://www.zic.it/?p=90837


Nov 8 2020

Emilia-Romagna. Sanità dell’eccellenza?

Image may contain: 1 person, beard and glasses

Piccola disamina della realtà sanitaria emiliano-romagnola

Continue reading


Ott 14 2020

Il distanziamento e il capitalismo non vanno d’accordo

14 ottobre 2020

E mo’ basta! Non azzardatevi a toccare la Scuola, siamo pronti a scendere in Guerra…
Dopo che il mondo intero ha visto alla televisione le nostre miserie, fatte di figli che piangevano i padri su Zoom e di parroci che impartivano l’estremo saluto in teleconferenza… ci eravamo promessi – era maggio – che queste cose non si sarebbero ripetute, che avevamo imparato la lezione, che ci saremmo rialzati, che nelle condizioni estreme l’Italia sa dare il meglio, che dove cresce il pericolo cresce anche ciò che salva, e altre panzane. E invece tutto è tornato a ripetersi pari pari. Avevamo detto basta alle lezioni a distanza e basta ai contatti simulati, e invece siamo qui a parlare di mettere le superiori in didattica tele-trasmessa per decongestionare i mezzi di trasporto.

Continue reading


Set 8 2020

“Nessuno deve rimanere senza casa!”

8 settembre 2020

Appello di YaBasta e altre realtà regionali sugli effetti della circolare emanata dal Viminale a metà agosto: “Mentre aumentano i contagi e molti servizi per senza fissa dimora interrotti o parzialmente funzionanti, le Prefetture disporranno nei prossimi giorni l’uscita di decine di persone dai progetti in cui sono accolte, anche con vulnerabilità e disabilità certificate”.

Continue reading


Ago 7 2020

Se per le/i lavoratrici/ori di cultura e spettacolo non c’è l’indennità

7 agosto 2020

Ieri Adl Cobas Emilia-Romagna e rete Professionisti Spettacolo e Cultura – Emergenza Continua davanti alla sede dell’Inps: “E’ la esplicita conferma di quanto i settori e i lavori più precari non abbiano avuto una vera risposta a questa crisi”.

Continue reading


Lug 23 2020

Virus, 268 morti nelle strutture per anziani e diversamente abili di Bologna

23 luglio

Complessivamente, tra ospiti e operatori, al primo luglio nel territorio metropolitano, imolese escluso, si contavano 1.097 diagnosi di Covid-19. E scoppia un nuovo focolaio. In città mortalità complessiva nei primi cinque mesi dell’anno sopra le attese del 13,2%. Intanto, in Emilia-Romagna, da tre settimane continua a salire il numero dei pazienti attualmente positivi al tampone.

Continue reading


Mag 28 2020

Morti nelle Rsa, una rete regionale di comitati per avere verità e giustizia

Rsa

Moltissime delle morti in seguito all’epidemia di Covid-19 sono state registrate nelle Rsa (Residenze Sanitarie Assistenziali) e nelle Cra (Case di Residenza per Anziani). Una vera e propria strage avvenuta in strutture che, per definizione, sono considerate sensibili, perché ospitano persone fragili.
Il problema si è manifestato in Lombardia, dove il caso del Pio Albergo Trivulzio ha suscitato scandalo, ma questo tipo di morti sono state registrate anche in Emilia Romagna.

Continue reading


Apr 27 2020

Bonaccini vuole riaprire tutto e subito

Piazza Malpighi (foto Zic)

27 Aprile 2020. Tra una settimana riaprono le fabbriche, mentre quasi tutte le altre misure di distanziamento sociale sono confermate almeno fino al 17 maggio. Il presidente della Regione, però, vorrebbe un via anticipato per commercio, turismo, ristorazione, parrucchieri e palestre. Controlli, multati sempre intorno al 5%. Positività al virus ancora in calo. Riparte ambulatorio popolare vicolo Bolognetti.

Continue reading


Apr 18 2020

IERI CHI PERCEPISCE IL REDDITO DI CITTADINANZA, OGGI I LAVORATORI STAGIONALI: NON C’È FINE ALLE PROPOSTE DI SFRUTTAMENTO

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

È notizia di ieri l’invocazione del presidente della Regione Bonaccini, targato PD, di mandare chi percepisce il reddito di cittadinanza a lavorare nei campi, perché la miseria te la devi guadagnare. A rilanciare è l’assessora alle attività economiche di Riccione, Elena Raffaelli della Lega, che propone questa volta i lavoratori stagionali.

Continue reading


Apr 17 2020

Bonaccini ha un’idea moderna: la servitù della gleba?

Bonaccini si è aggiunto alla lunga lista di chi individua nuove categorie di servi della gleba per far marciare l’agricoltura, insieme a Gori, Bellanova e Coldiretti. Per il presidente della regione la soluzione è mandare nei campi le 67mila persone che percepiscono il reddito di cittadinanza in Emilia Romagna “per restituire un po’ quello che prende”.

Continue reading