Dic 7 2020

Bologna. Lavoratrici/ori in sciopero notturno: multate/i per violazione del coprifuoco

7 dicembre 2020

Bologna. Multate per aver scioperato. E’ successo all’Interporto durante una protesta delle/gli operaie/i Gsi: 26 persone sanzionate con 400 euro a testa dai Carabinieri. Ma se si può lavorare si può anche scioperare.

Continue reading


Nov 21 2020

La Cassazione respinge il teorema del Pm Dambruoso contro gli anarchici bolognesi

21 novembre 2020

Non è predicabile soltanto in ragione della comune adesione all’ideologia anarchica un effettivo e reale ‘contagio’ del gruppo investigato da parte delle idee e finalità terroristiche eventualmente sviluppatesi in altre cellule della galassia anarchica mentre viene richiesto al giudice di merito di fornire la prova di una tale e concreta contaminazione che deve portare alla gemmazione di cellule autonome aventi le caratteristiche tipiche dell’associazione sovversiva con finalità di terrorismo”. È questo uno dei passaggi della motivazione con cui la Cassazione rigetta il ricorso del pm Stefano Dambruoso contro la decisione del Riesame di Bologna di scarcerare gli anarchici arrestati a maggio.

Continue reading


Nov 7 2020

Bologna. Uova e scritte in Galleria Cavour, poi caricati i manifestanti per “reddito, salute, welfare e diritti” e due fermi (AUDIO)

7 novembre 2020

“Non dobbiamo pagare questa crisi, serve un segnale forte” le parole d’ordine alla partenza del previsto corteo di riders, precari/e, studenti/esse. In precedenza tra Nettuno e Crescentone avevano avuto luogo l’incontro dell’assemblea per Salute del territorio e il cacerolazo di Priorità alla scuola.

Continue reading


Nov 3 2020

Bologna. “Chi vuole davvero chiudere il Cas Mattei? Solo i migranti”

Bologna. 3 novembre 2020. Nonostante la pandemia “viviamo anche in dieci per stanza”, racconta un ospite. Ma finora, accusa il Coordinamento Migranti, “Prefettura, Regione e Comune sono stati completamente sordi”. Intanto, servono sei mesi per l’appuntamento per il rinnovo del permesso di soggiorno.

Continue reading


Ott 31 2020

Bologna. “Non siamo servi”, e i riders in corteo bruciano gli zaini [audio]

31 ottobre 2020

In centinaia ieri hanno attraversato le vie del centro per chiedere “diritti, monte ore garantito, sicurezza, malattia, tutele” e contro il contratto firmato da Assodelivery e Ugl. Blocchi delle consegne davanti ai McDonald’s

Continue reading


Ott 30 2020

Anche a Bologna: “Tu chiudi, tu paghi”

Bologna. 29 ottobre 2020. In piazza Maggiore manifestazione promossa da Usb e Federazione del sociale “per rappresentare le esigenze di dipendenti, precari, lavoratori in nero, studenti. Il grido di rabbia partito da Napoli è sacrosanto, le risorse vanno prese da chi in questo periodo s’è arricchito”.

VEDI: https://www.zic.it/anche-a-bologna-tu-chiudi-tu-paghi-audio/


Ott 25 2020

“Interrotta manifestazione proprietari edilizi, la risposta è stata la polizia”

25 Ottobre 2020

“Abbiamo interrotto la manifestazione dall’Associazione Proprietà Edilizia annunciata per questa mattina in Piazza Maggiore in difesa del loro diritto naturale alla proprietà privata e per chiedere la cancellazione del blocco degli sfratti. La risposta è stata la polizia, schierata a difendere palazzinari e speculatori ben accompagnati dai fascisti.

Continue reading


Ott 23 2020

Bologna richiude (parzialmente) i parchi

23 ottobre 2020

Dopo le misure simili già adottate durante il lockdown, Bologna richiude (parzialmente) i parchi. Cinque le aree verdi interessate. Un’ordinanza firmata oggi dal sindaco Virginio Merola impone il “divieto di accesso e stazionamento all’interno di cinque tra parchi e giardini della città, tutti i giorni dalle 22 alle 6 a partire da lunedì 26 ottobre 2020 e fino a nuove disposizioni”.

Continue reading


Ott 19 2020

Virus e lavoro, nuove tensioni e scioperi

19 ottobre 2020 – Bologna. Da stamattina incrociano le braccia i lavoratori in appalto Yoox-Geodis contro i turni sette giorni su sette. Agitazione dipendenti comunali per rientro in ufficio tre giorni a settimana. Macchinisti Mercitaliarail, Ausl non risponde a richiesta screening Covid-19.


Ott 16 2020

Bologna. Chiusura di alcune piazze.

Il Comune di Bologna chiude alcune piazze frequentate soprattutto dai giovani. Una foglia di fico che nasconde la totale inerzia riguardo ai veri luoghi del contagio, soprattutto mezzi di trasporto e luoghi di lavoro.

Continue reading


Ott 14 2020

Decine di famiglie supportate, ma la Colonna Solidale ha ancora bisogno di “forze attive, di donazioni e di fare rete”

Bologna. Il progetto partito durante il lockdown fa un bilancio delle attività svolte e sottolinea l’esigenza di portare avanti questa esperienza di “solidarietà dal basso”: continuano raccolta e distribuzione di prodotti di prima necessità, in connessione con “le lotte che danno respiro alla città, la partecipazione attiva, la difesa dei territori e degli spazi sociali”.

Continue reading


Ott 9 2020

Bologna. domenica 11 ottobre presidio sotto il carcere della Dozza.

L'immagine può contenere: una o più persone, il seguente testo "Qualche giorno fa veniamo a sapere dell' ennesimo "suicidio" fra le mura del carcere della Dozza di Bologna. Dopo le 14 morti di Stato del marzo scorso che vogliono farci dimenticare non facciamo sì che anche quest ultima passi sotto silenzio. Vicinanza a detenuti/e. Solidarieta con denunciati per le rivolte del marzo 2020. Complicita' con chi lotta dentro e mura. Rabbia per gli assassini di Stato e gli aguzzini in divisa. SOTTO ALLA DOZZA -PRESIDIO ANTICARCERARIO- domenica 11 ottobre 2020 ore 18.30, v.del Gomito, BO COMBATTERE IL CARCERE E IL MONDO CHE LO PRODUCE!"

 


Ott 5 2020

“Se non si trovano insegnanti è perché sono mancate le stabilizzazioni”

5 ottobre 2020

Cattedre vuote? Secondo il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Stefano Versari gli insegnanti “rinunciano perché hanno paura del Covid o preferiscono il reddito di cittadinanza”. A questa parole replica il Coordinamento Precari/ie Scuola.

Continue reading


Set 24 2020

Bologna. Sui permessi di soggiorno “la Questura è ancora in lockdown”

24 settembre 2020

Per le pratiche si registrano “attese infinite”, denuncia il Coordinamento Migranti. Un esempio? “Per una domanda di rinnovo per lavoro tramite Poste italiane, l’appuntamento soltanto per le impronte digitali viene concesso dopo quattro mesi. È evidente che i tempi per la consegna si allungheranno oltre l’anno, quando la legge prevede un massimo di 90 giorni”.

 

Continue reading


Set 1 2020

A scuola di rabbia. Sulla riapertura scolastica, la colpevolizzazione dei giovani e molto altro

La Dead Poets Society a distanza di sicurezza e con mascherina.

Dal sito Giap del collettivo Wu Ming, 1 settembre 2020

[Ospitiamo una riflessione del nostro compagno Plv – insegnante in quel di Bologna e membro della Rete Bessa – sulla débacle organizzativa e comunicativa a cui stiamo assistendo alla vigilia della riapertura/richiusura della scuola pubblica. Questo articolo è la prosecuzione ideale di quello che la Rete Bessa ha scritto per Giap il 20 aprile scorso. Tra l’altro quell’articolo aveva un postilla scritta da noi Wu Ming che oggi, alla luce dell’immobilismo del governo nei mesi appena trascorsi, suona terribilmente premonitrice. WM]

Continue reading