Nov 26 2020

Con la pandemia i ricchi diventano più ricchi

26 novembre 2020

Aggirando i contratti, precarizzando il lavoro e lucrando sui servizi essenziali, il patrimonio netto dei 647 miliardari degli Stati uniti è cresciuto di quasi 960 miliardi di dollari dall’inizio della crisi sanitaria a oggi.

Continue reading


Nov 20 2020

Focolai nei luoghi di lavoro, nasce una mappa partecipativa europea

Luoghi di lavoro

20 novembre 2020

È un grande rimosso nel dibattito pubblico italiano, forse perché sollevare il tema pesterebbe qualche callo a chi ha interessi economici. Eppure i focolai di Covid nei luoghi di lavoro sono un argomento da affrontare, perché altrimenti non si comprende appieno come la pandemia possa svilupparsi.
A cogliere il punto è un pool di giornalisti europei, che ha dato vita ad una mappa proprio sui focolai nei luoghi di lavoro in Europa. Ne abbiamo parlato con Cecilia Ferrara, giornalista italiana che fa parte della squadra di lavoro.

Continue reading


Nov 13 2020

Sciopero nazionale degli operatori sociali: “Vogliamo il reddito al 100%”

Operatori sociali

13 novembre 2020

Oggi è stato indetto [in tutta Italia] lo sciopero nazionale degli operatori sociali. (…)
Al centro della mobilitazione le disparità di trattamento lavorativo ed economico, specialmente durante la pandemia, che costringe lavoratrici e lavoratori ad una decurtazione del reddito.

Continue reading


Nov 10 2020

Tra sussunzione reale e formale. Effetto Covid sull’economia delle piattaforme

10 novembre 2020, di Augusto Illuminati

La mescolanza di sussunzione formale e reale che caratterizza molti settori del più moderno capitalismo, in particolare di piattaforma, definisce una nuova composizione di classe già visibile nelle lotte Continue reading


Nov 8 2020

PRODUCI CONSUMA CREPA! Anziani “non indispensabili” per il governatore della Liguria Toti

Licata: “Caro Toti, gli ultra 70enni sono quelli che ...
1 novembre 2020. Post su Twitter di Giovanni Toti, Forza Italia, presidente della regione Liguria: gli anziani col covid? “persone (…) non indispensabili allo sforzo produttivo del Paese”.

Continue reading


Nov 8 2020

Covid, miliardari italiani più ricchi del 31% dopo lockdown

Il Covid sembra ‘fare bene’ ai miliardari italiani. Secondo uno studio appena diffuso da Ubs e PwC, infatti, alla fine del luglio scorso il numero di miliardari italiani (in dollari) è aumentato a 40 unità (rispetto ai 36 dell’anno scorso), di cui due terzi uomini.

Continue reading


Nov 8 2020

Emilia-Romagna. Sanità dell’eccellenza?

Image may contain: 1 person, beard and glasses

Piccola disamina della realtà sanitaria emiliano-romagnola

Continue reading


Nov 7 2020

Scioperi e proteste dei riders a Torino

Image may contain: bicycle
da Deliverance Project

7 novembre 2020

Ieri un centinaio di rider ha scioperato contro l’accordo Ugl-Assodelivery, attraversando la città di Torino da nord a sud.

Continue reading


Ott 31 2020

Bologna. “Non siamo servi”, e i riders in corteo bruciano gli zaini [audio]

31 ottobre 2020

In centinaia ieri hanno attraversato le vie del centro per chiedere “diritti, monte ore garantito, sicurezza, malattia, tutele” e contro il contratto firmato da Assodelivery e Ugl. Blocchi delle consegne davanti ai McDonald’s

Continue reading


Ott 29 2020

Land-grabbing al tempo del Covid: terza edizione del rapporto Focsiv

Land-grabbing al tempo del Covid: terza edizione del rapporto Focsiv

29 ottobre 2020

Il fenomeno dell’accaparramento di terre coltivabili da parte di grandi compagnie straniere porta fame, violenze, repressioni, sgomberi e perdita dei mezzi di sostentamento per i piccoli agricoltori nei paesi in via di sviluppo. Un nuovo colonialismo perpetrato in questi anni dai grandi colossi multinazionali con la complicità dei governi neoliberisti e di enti internazionali come l’Unione Europea, la Banca Mondiale e il Dipartimento per lo Sviluppo Internazionale del governo del Regno Unito.

Continue reading


Ott 29 2020

Resistere allo sfruttamento di Amazon

Amazon

Pubblichiamo un articolo scritto da Jake Alimahomed-Wilson ed Ellen Reese pubblicato su Jacobin Mag.

Continue reading


Ott 29 2020

“Il Cinema è chiuso? Lunga vita al Cinema”

29 ottobre 2020

Una riflessione da Smk Factory e OpenDdb (Bologna): “Qual è l’idea di vita, di lavoro, di comunità che muove le scelte delle istituzioni che ci governano, che esercitano il potere di dividere la propria popolazione in produttivamente utile e inutile? Sarà la criminalizzazione del ‘tempo libero’ a salvarci dalla pandemia?”.

Continue reading


Ott 28 2020

POZZUOLI : PAZIENTI COVID COSTRETTI A RESTARE ORE NELLE AMBULANZE!

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

28 ottobre 2020

Non ci piace ricorrere a immagini così forti per sostenere le nostre tesi. Pensiamo che il sensazionalismo mediatico e, più in generale, le prassi dei media mainstream siano tossiche per la comprensione, l’analisi e il cambiamento dello stato presente.

Continue reading


Ott 26 2020

San Ferdinando – La tendopoli è zona rossa: la “cura” dello Stato per chi lavora in campagna

tenda

26 ottobre 2020, da ondarossa.info

Con due corrispondenze facciamo chiarezza su quanto avviene nelle campagne della Piana di Gioia Tauro.
Il primo a parlare è un lavoratore rinchiuso nella tendopoli, la seconda è una compagna della Rete Campagne in Lotta. Dopo mesi di gestione militare del campo di lavoro presente nella zona industriale di San Ferdinando, al comparire dei primi contagi, nessuna misura dello Stato riguarda la tutela della Salute.

Clicca su:  tendopoli      campagnelotta

FONTE: http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/2020/10/san-ferdinando-tendopoli-e-zona-rossa


Ott 25 2020

Sciopero generale 23 ottobre 2020

Non è mai una cosa semplice indire uno sciopero generale. È paradossalmente ancor più difficile farlo in questo periodo, in cui pure le ragioni per fermare la produzione e farsi sentire diventano ogni giorno ancor più urgenti ed evidenti. È uno sciopero necessario ma dalla riuscita incerta e sarebbe sbagliato negare il rischio che una scadenza di lotta finisca per essere vissuta, e diventare, un appuntamento rituale. Vorrebbe dire aver trasformato un momento forte di rottura e di scontro, cui ricorrere come extrema ratio, in qualcosa di scontato e ripetitivo. Eppure c’è stato un periodo in cui, proprio al rientro dalle ferie ad ottobre, il sindacalismo di base e conflittuale è riuscito a costruire un percorso unitario quantomeno utile, e necessario, per rompere il muro del silenzio sulle condizioni di lavoro e i diritti negati…

Continue reading