Nov 6 2020

Modena – 7 novembre presidio al carcere Sant’Anna


Nov 5 2020

Torino. Presidio al carcere Lorusso Cutugno. Anche le vite delle detenute e dei detenuti contano

5 novembre 2020. Oggi le mamme per la libertà di dissenso hanno organizzato un presidio molto partecipato al carcere Lorusso Cutugno di Torino per sostenere Dana, detenuta dal 17 settembre, e le altre detenute e i detenuti.

Continue reading


Nov 4 2020

“Reddito contro la crisi”, proteste a Bologna davanti all’Ausl, Gucci e Benetton

Bologna – 4 novembre 2020. Azione comunicativa del Cua all’ingresso del poliambulatorio di via Montebello: “Erogazione gratuita, immediata e a tappeto, di tamponi e mascherine Ffp2”.
Attiviste/i di Noi Restiamo e Federazione del sociale Usb, invece, si sono presentate davanti alle vetrine della casa di moda e di Benetton: “I soldi dei ricchi vanno redistribuiti a chi ne ha bisogno”.

Vedi: https://www.zic.it/reddito-contro-la-crisi-proteste-davanti-allausl-e-gucci/


Ott 13 2020

Milano – 25 ottobre presidio al CPR di Via Corelli

È incredibile, ma in un momento come quello che stiamo vivendo, tra paure e impoverimento generalizzato, chi governa la città non trova niente di meglio che aprire una nuova prigione. Gente che, partendo da paesi in cui l’ansia di profitto dei predatori ha rubato terre e risorse offrendo in cambio guerre, quando riesce ad arrivare in questo paese, senza perdere la vita in mare o alle frontiere, cosa trova? Barriere, barriere mai riservate a chi viene dalla parte “giusta” della terra.

Continue reading


Ott 9 2020

Bologna. domenica 11 ottobre presidio sotto il carcere della Dozza.

L'immagine può contenere: una o più persone, il seguente testo "Qualche giorno fa veniamo a sapere dell' ennesimo "suicidio" fra le mura del carcere della Dozza di Bologna. Dopo le 14 morti di Stato del marzo scorso che vogliono farci dimenticare non facciamo sì che anche quest ultima passi sotto silenzio. Vicinanza a detenuti/e. Solidarieta con denunciati per le rivolte del marzo 2020. Complicita' con chi lotta dentro e mura. Rabbia per gli assassini di Stato e gli aguzzini in divisa. SOTTO ALLA DOZZA -PRESIDIO ANTICARCERARIO- domenica 11 ottobre 2020 ore 18.30, v.del Gomito, BO COMBATTERE IL CARCERE E IL MONDO CHE LO PRODUCE!"

 


Set 23 2020

Milano. No all’apertura del lager di via Corelli! Presidio in Prefettura il 2 ottobre

No all’apertura di via Corelli! – Presidio in Prefettura il 2 ottobre

23 settembre 2020

E’ passato quasi un anno dall’ultimo corteo che, il 12 ottobre 2019, portò in piazza a Milano migliaia di persone contro l’apertura del CPR di via Corelli. Salvini aveva lasciato da poco la poltrona di Ministro dell’Interno e al suo posto era subentrata la Lamorgese che non ha però cambiato linea. La pandemia ha rallentato la costruzione del centro di detenzione, ma l’apertura sembra ormai imminente. Per questo la rete NoCpr lancia un presidio sotto la Prefettura per le 18,30 del 2 ottobre.

Continue reading


Ago 7 2020

Se per le/i lavoratrici/ori di cultura e spettacolo non c’è l’indennità

7 agosto 2020

Ieri Adl Cobas Emilia-Romagna e rete Professionisti Spettacolo e Cultura – Emergenza Continua davanti alla sede dell’Inps: “E’ la esplicita conferma di quanto i settori e i lavori più precari non abbiano avuto una vera risposta a questa crisi”.

Continue reading


Lug 1 2020

Resoconto del presidio del 26 giugno alla Dozza di Bologna

Resoconto del presidio del 26 giugno alla Dozza di Bologna

leggi tutto

Continue reading


Apr 27 2020

25 aprile: segnali di ammutinamento.

Alcuni esempi di violazione del confinamento domiciliare e di resistenza ai divieti del governo in occasione del 25 aprile in Italia

leggi tutto

Continue reading


Mar 6 2020

Il CPR di Torino ai tempi di Covid19

Home

 

 

6 marzo 2020

Per la giornata di sabato 7 marzo è stato convocato da varie realtà solidali torinesi un momento di consegna di pacchi alimentari e di saluto ai reclusi del CPR di corso Brunelleschi. Complici il sequestro di massa dei telefoni operato dalle forze dell’ordine dopo l’ultima rivolta e le misure restrittive messe in campo dallo stato per l’emergenza sanitaria in corso da un mese non si hanno più notizie dai detenuti.

Ne parliamo al telefono con un compagno del CSOA Gabrio, tra i promotori dell’iniziativa. Eventuali modifiche saranno condivise su Gancio.cisti

Ascolta l’audio: https://cdn.radioblackout.org/wp-content/uploads/2020/03/cpr.mp3?_=1