Nov 26 2020

Forlì: striscioni contro il carcere in solidarietà alle anarchiche e agli anarchici sotto processo

Per le settimane del 9-24 novembre in solidarietà alle anarchiche e anarchici prigionier* e alle decine e decine sotto processo per le diverse operazioni repressive in Italia, come piccolo contributo sono stati lasciati diversi striscioni in diversi punti della città di Forlì: sulla tangenziale, su cavalcavia e in strade densamente trafficate e anche davanti alla sede universitaria.

Continue reading


Nov 26 2020

Ferrara. Sistema patriarcale: Pandemia sociale

Image may contain: night and outdoor
25 marzo 2020 – Ferrara. Al di là della cornice istituzionale prestabilita per il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Centro Sociale la Resistenza si esprime in solidarietà oggi, come ogni altro giorno, a tutte le donne, soggettività e trans, alle sex worker e alle migranti che ogni giorno resistono e si ribellano ai confini. Continue reading

Lug 1 2020

Striscioni e manifesti

Comunicato stampa del 26 giugno 2020  (da Jesi – Marche)

Nei giorni scorsi I muri della città si sono riempiti di manifesti “artistici”. Una scelta culturale per poter coprire i manifesti del lockdown pandemico con una grafica nuova, studiata, bella.

Continue reading


Mag 26 2020

RITORNARE NELLE STRADE

L'immagine può contenere: notte

La sera di Giovedì 21 maggio un gruppo di occupanti è tornato a farsi sentire per le strade di corvetto.
Pentole, musica e interventi al megafono hanno affollato il nostro quartiere, quartiere in cui quest’emergenza sanitaria è stata più pesante che altrove, a causa della metratura degli appartamenti, minori garanzie lavorative, carenza di soldi da parte.

Continue reading


Mag 20 2020

Operazione Ritrovo. Un saluto solidale dalla Romagna.

L'immagine può contenere: spazio all'aperto, il seguente testo "LIBERIA PER LE/i COMPAGN* DI BOLOGNA!"

Continuano ad arrivare contributi in solidarietà ai compagnx e alle compagne anarchiche colpitx dalla repressione.

Continue reading


Mag 1 2020

Torino. Primo Maggio: ai lavoratori della sanità uccisi dalla giunta Cirio

Uno striscione con la dedica del Primo Maggio ai lavoratori della sanità morti per le politiche criminali della giunta Cirio è stato appeso oggi all’assessorato regionale alla sanità in corso Regina Margherita 153.
Un piccolo gesto per le lavoratrici e i lavoratori, che in questa regione come nel resto d’Italia hanno pagato il prezzo più alto perché la tutela delle persone è stata sacrificata sull’altare del profitto da questa amministrazione, da questo governo e da quelli che li hanno preceduti. In Italia sono 16.953 i medici, infermieri, e OSS contagiati, ossia il 10,7% dei lavoratori contro il 4% della Cina.

Continue reading


Apr 30 2020

Bologna. Primo Maggio contro lo sfruttamento al tempo del coronavirus. Striscioni megafono e volantini per rompere isolamento e paura

L'immagine può contenere: albero, cielo e spazio all'aperto, il seguente testo "TAXI LA SALUTE NONé AUMENTO del PIL CONF CONFINDUSTRIA ASSASSINA"

Riceviamo e pubblichiamo da Bologna:

Oggi, alla vigilia del primo maggio, una quindicina di compagnx ha attraversato il quartiere Bolognina dal mercato Albani, passando da Piazza dell’Unità, fino alla Pam, facendo interventi al megafono e distribuendo volantini per rompere l’isolamento e la paura.

Continue reading


Apr 27 2020

25 aprile: segnali di ammutinamento.

Alcuni esempi di violazione del confinamento domiciliare e di resistenza ai divieti del governo in occasione del 25 aprile in Italia

leggi tutto

Continue reading


Apr 22 2020

Il 25 aprile “allarghiamo gli spazi di libertà”

Realtà antifasciste bolognesi: a causa dell’emergenza coronavirus “non riusciremo a invadere le strade per festeggiare una lotta che non si è mai fermata”. Tuttavia “numerose iniziative sono in corso”: da ieri contenuti su siti e blog dei movimenti, sabato “corteo virtuale” con contributi da diversi luoghi della città e una diretta radiofonica della giornata. Continue reading


Mar 29 2020

Campagna #nonrestiamoinsilenzio


29 marzo 2020 – Di fronte all’impossibilità materiale di svolgere qualsiasi tipo di mobilitazione in strada e non volendo limitarci a diffondere materiali informativi tramite internet lanciamo questa proposta di campagna pubblica a cui chiunque può aderire.

Continue reading