Set 22 2020

“Milano non si vende”!

22 settembre 2020

“Noi oggi portiamo in piazza non soltanto la protesta, non soltanto il disprezzo verso chi si ostina a cancellare questi spazi di libertà, ma innanzitutto la nostra gioia, attraverso il teatro, la musica, i tessuti, i cento modi in cui quotidianamente animiamo questa città, che purtroppo respira al ritmo degli eventi e che invece vorremmo veder respirare al ritmo della festa”.

Continue reading


Set 8 2020

Milano. Sgomberato Lock

Sgomberato Lock

8 settembre 2020. Questa mattina la Polizia si è presentata in Ortica per eseguire l’annunciato sgombero di Lock, la nuova occupazione in via Trentacoste 7. La Questura di Milano era parsa subito irremovibile sulle possibilità di sopravvivenza del nuovo spazio liberato. La motivazione ufficiale dello sgombero è quella dell’emergenza Covid anche se non vanno sottovalutate le pressioni della proprietà. Ricordiamo che gli occupanti del Lock, durante la pandemia, avevano dato un importante contributo solidale con la Brigata Scighera, ma la gratitudine, si sa, in questa metropoli, non ha cittadinanza. Inizia quindi nel peggiore dei modi questo settembre milanese caratterizzato da un ampio attacco agli spazi sociali al quale si sta costruendo una risposta con l’assemblea di Torchiera di settimana scorsa e quella al Lambretta del 15 settembre.

Continue reading


Set 5 2020

Spazi autogestiti sotto attacco a Milano col pretesto del Covid

Milano, attacco agli spazi – Lock sotto sgombero dopo pochi giorni di occupazione

Il LOCK Laboratorio Occupato Kasciavit, a Milano, dopo poche ore dall’occupazione in Ortica, è già sotto sgombero. La Questura utilizza come pretesto e motivo ufficiale l’emergenza Covid ma qualcosa induce a pensare che la potente proprietà dell’immobile abbia un qualche ruolo. Lock va dunque ad aggiungersi ad altri spazi milanesi sotto pressione (con diverse modalità) come Lambretta, Torchiera e Ri-Make.

Continue reading


Lug 10 2020

Anarres del 10 luglio. L’Eni e le missioni militari italiane. Liber* e mostruosu. Nuova toponomastica a Torino. Brasile. Pandemia, lotte sociali e autogestione.

Come ogni venerdì abbiamo fatto il nostro viaggio settimanale su Anarres, il pianeta delle utopie concrete. Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in streaming.

Ascolta e diffondi l’escopost:

Continue reading


Giu 13 2020

Milano. Beni comuni o in vendita?

13 giugno 2020

Abbiamo appreso come molte e molti sabato scorso della #novità arrivata dal Comune di Milano nel pieno di questa fase 2.
Leggiamo prima da un articolo su La Repubblica e poi direttamente su una news del sito del Comune (https://www.comune.milano.it/-/demanio.-avviso-pubblico-per…)
che “La Giunta ha approvato la delibera in cui sono individuati 25 beni in disuso – aree ed immobili di proprietà comunale non più utilizzati – che saranno oggetto di un avviso di interesse pubblico.” Il piccolo particolare è che tra questi immobili “in disuso” ci sono la Cascina Torchiera senz’acqua in piazza Cimitero Maggiore, autogestita da più di vent’anni, e l’ex liceo Omero di via del Volga 4 recuperato grazie ai progetti di Ri-Make.

Continue reading


Giu 10 2020

Cosa avrebbe fatto Gustav Landauer oggi durante la pandemia?

Cosa avrebbe fatto Landauer oggi durante la pandemia? Ce lo dice Gianfranco Ragona per Elèuthera Editrice

Gianfranco Ragona ragiona sul momento attuale e non solo, curatore dell’antologia “La comunità anarchica” di Gustav Landauer, testo creato a partire dalla vita e dalle opere del filosofo e pensatore libertario tedesco. Scheda libro – https://eleuthera.it/scheda_libro.php…

Continue reading


Mag 5 2020

Mutuo aiuto tra/per coloro che hanno perso il lavoro

Idee contro precarietà, licenziamenti e mancanza di denaro

Continue reading


Mag 5 2020

Virus, crescono le iniziative di mutuo aiuto

Bologna. A Vag61 da oggi nuovo punto di raccolta della Colonna solidale autogestita. Intanto, in vista del lancio delle Brigate di mutuo soccorso, Làbas e Tpo fanno il bilancio dell’attività delle Staffetta alimentari partigiane: 200 pacchi a senza dimora e persone ai domicilari.

Continue reading


Mag 4 2020

La Colonna Solidale Autogestita in Cirenaica!

4 maggio 2020

Dal prossimo martedì in via Paolo Fabbri 110 sarà attivato un punto di raccolta per contribuire o per essere aiutate/i in questo periodo di emergenza che da sanitaria è diventata anche economica e sociale. Lo facciamo sostenendo le iniziative di mutuo appoggio costruite dalla Colonna Solidale Autogestita, che da quasi un mese si occupa di consegna a domicilio della spesa, di medicinali e di prodotti dello Spaccio Popolare Autogestito, autoproduzione e distribuzione disinfettanti e dispositivi di protezione individuale, sportello di consulenza medico-sanitaria, e appunto “spesa sospesa” per chi è in difficoltà.

Continue reading


Mag 1 2020

Idee. Convivialità senza prossimità

Come lavorare senza padroni in Italia | Don Giorgio De ...

Man mano che le persone restano a lungo in isolamento ricorrono a modi fantasiosi per organizzare momenti collettivi, conviviali e politici. Questi sono solo alcuni esempi delle pratiche con cui le persone stanno riorganizzando la socialità e la convivialità

Continue reading


Mag 1 2020

Come assistere le persone nell’isolamento domestico

AUTOGESTIONE ITALIA - L'Ingrato - iscrizione registro ...

Logica per l’organizzazione dell’assistenza. La cosa più significativa che le persone possono fare per ridurre la diffusione del virus e la mortalità è praticare il distanziamento fisico e l’autoisolamento. Tutte le persone appartenenti a gruppi a rischio (oltre i 60 anni e/o affetti da patologie croniche come malattie cardiovascolari e cardiache, pressione sanguigna alta o bassa, diabete, malattie polmonari o del sistema immunitario), le persone che hanno recentemente viaggiato in zone di contagio o le persone con sintomi sospetti a cui il medico ha consigliato l’isolamento, sono altamente consigliate di restare a casa e di evitare il contatto con gli/le altri/e. In tal modo, si evita il rischio di essere infettati/e o di infettare gli/le altri/e.

Continue reading


Apr 25 2020

Comunicato dell’assemblea del C.S.A. Spartaco (Ravenna)

L'immagine può contenere: pianta e spazio all'aperto

25 aprile 2020. Oggi si festeggia il 75 anniversario della liberazione dal nazifascismo o almeno da quello della seconda guerra mondiale. Se però andiamo a vedere la definizione di fascismo, possiamo trovare la dicitura: «dottrina e prassi politica fondata sulla violenta e indiscriminata affermazione di motivi nazionalisti e imperialisti, sulla presunta loro adeguatezza a superare e armonizzare i conflitti economici, politici e sociali, e sull’imposizione del principio gerarchico a tutti i livelli della vita nazionale; estens., qualsiasi concezione della vita politica e dei rapporti umani e sociali basata sull’uso indiscriminato della forza e della sopraffazione». Se per fascismo intendiamo questo e non solo il regime tristemente noto, viene spontaneo pensare a quanta strada c’è ancora da fare per potersi dire veramente liber* dal fascismo. In questo periodo di crisi sanitaria è ancora più evidente la contraddizione di questo stato che si definisce antifascista. Sarebbe stato infatti auspicabile che in questo stato di emergenza tutte le risorse venissero impiegate ad aiutare chi ne avesse bisogno per superare il periodo e proteggersi dal virus. Dobbiamo, invece, constatare che le varie “forze dell’ordine” sono state tutte impiegate col solo scopo di reprimere duramente ogni forma di dissenso.

Continue reading


Apr 23 2020

Brigades de Solidarité Populaire – Per l’autodifesa sanitaria

aprile 2020

In molte città della Francia e anche a Ginevra sono state create delle brigate di solidarietà popolare che hanno iniziato a coordinarsi per garantire l’autodifesa sanitaria.

Continue reading


Apr 9 2020

Mascherine, tutti a volto coperto (tutorial mascherine autoprodotte + altri risorse utili)

In questo periodo molti ci chiedono di pubblicare un tutorial di mascherina. Ma il web è pieno: non c’è che l’imbarazzo della scelta. Forse non c’è bisogno che Serpica produca l’ennesimo tutorial. Però magari può essere utile fare qui una selezione di quelli che ci hanno convinto di più.

Continue reading


Apr 9 2020

Spesa SOSpesa a Rimini

7 aprile

Come in tante città, anche a Rimini vogliamo lanciare la CAMPAGNA “SPESA SOS-PESA”, ringraziando tutte le associazioni che stanno aderendo e proponendola a tutti, ognuno di noi nel proprio quartiere può fare qualcosa!

Il Covid-19 non sta causando solo un’emergenza sanitaria, sta causando anche un’emergenza sociale.

La “SPESA SOS-SPESA” è un’iniziativa promossa da diverse associazioni del territorio riminese e da singoli cittadini, finalizzata a proporre a tutti i supermercati, alimentari e farmacie del territorio, di mettere per tutto il mese di aprile e di maggio, a disposizione delle persone più bisognose un carrello speciale, in cui i clienti che lo desiderano potranno donare beni di prima necessità.

Continue reading