Ott 19 2020

Covid – Odissea al drive-in del San Paolo di Milano

Covid – Odissea al drive-in del San Paolo

19 ottobre 2020, da milanoinmovimento.com

“E’ iniziato il secondo round”. E’ questo il messaggio che mi scrive il mio amico infermiere mentre mi metto in coda per fare il tampone al Drive Through dell’Ospedale San Paolo di Milano.
Sono le 8 di mattina, la fila di macchine lungo il controviale di Famagosta arriva già fino a piazza Miani. E’ chiaro che si prospetta una lunga attesa.

Continue reading


Ott 18 2020

Covid, a che punto è la notte – Intervista a un infermiere di un ospedale milanese

Covid, a che punto è la notte – Intervista a un infermiere di un ospedale milanese

18 ottobre 2020, da milanoinmovimento.com

A fine marzo, in pieno disastro, pubblicavamo una prima intervista a un nostro compagno che lavorava come infermiere nei reparti Covid19 presso una grande struttura ospedaliera milanese. Poi, nei mesi, abbiamo continuato a sentirlo su altre questioni come il rinnovo del contratto della sanità privata e gli scioperi del personale medico. In questo fine settimana di metà ottobre lo abbiamo nuovamente interpellato per capire quale sia la situazione reale di un ospedale di Milano in questo momento.

Continue reading


Set 14 2020

San Raffaele: il gruppo della famiglia Rotelli e i pesi massimi della politica e della Finanza

San Raffaele: il gruppo della famiglia Rotelli e i pesi massimi della politica e della Finanza

14 settembre 2020

L’ospedale San Raffaele è un grande ospedale privato italiano. Una struttura che è in grado di unire poteri trasversali che vanno dagli apparati di sicurezza italiani ai governi del Nordafrica. E poi c’è lui, l’ex ministro degli Esteri Angelino Alfano.

Continue reading


Ago 29 2020

Nuova emergenza negli ospedali, la normalità neoliberista

Nuova emergenza negli ospedali, la normalità neoliberista

29 agosto 2020. Dopo gli scandali di gel e mascherine, che ininterrottamente da febbraio si sono susseguiti, e hanno visto un’impennata dei prezzi, è la volta dei guanti. Già, perché non bastava il flacone di gel per le mani a 100€, o la totale assenza di tamponi nasofaringei in piena crisi, ora è il momento dei guanti monouso, che in Lombardia ha toccato aumenti del 500%, come riporta Repubblica.

Continue reading


Giu 27 2020

Gruppo San Donato (San Raffaele): un posto per Maroni e Capelli

Roberto Maroni

Il gruppo ospedaliero privato lombardo, che controlla anche l’ospedale privato San Raffaele, ha nominato nei propri Cda l’ex governatore della regione, il leghista Roberto Maroni, artefice della riforma regionale che ha azzerato la medicina territoriale e la ha privatizzata in maniera ancora più estesa, ed anche l’ex consigliere regionale Angelo Capelli, autore assieme al leghista dell’ultima riforma della sanità.

Continue reading


Giu 12 2020

Vogliamo giustizia! – 20 giugno | ore 15 | sotto la Regione Lombardia!

“L’eccellenza lombarda ha retto, nonostante lo tsunami che ci ha travolto!”.
Questo il mantra che ci propinano, come vecchi dischi rotti, tutti coloro che vogliono difendere l’indifendibile.

Falso! Niente di più falso!

Continue reading


Giu 9 2020

Fase 2: ovvero, assalto alla diligenza

Preambolo

2020. Era Covid. La fase 1 è finita. L’economia arranca. Nell’impresa di far ripartire tutto senza ricostruire nulla, con l’intento di perseverare sulla strada della disuguaglianza sociale, dei doveri in entrata e dei diritti in uscita, un manipolo di politici prepara la più grossa diligenza carica di ori e di denari dai tempi della trilogia del dollaro. Quelli filmici. Come ai tempi, nel tragitto questa diligenza è stata presa d’assalto: lo scontro è stato cruento, gli esiti li descriveremo in quest’approfondimento che parte da un fatto, passato inosservato in un’epoca in cui l’esposizione mediatica pare direttamente proporzionale all’ignoranza messa in scena.

Continue reading


Giu 5 2020

Nel cuore della pandemia – tra RSA e territorio, il caso Lombardia.

5 giugno 2020. Tra lassismo e autoritarismo, ritardi nella definizione delle zone rosse e assenza di dialogo coi professionisti in prima linea, il tiramolla di un’amministrazione apparsa più volte non all’altezza della situazione. Tra riconoscimenti economici elargiti alle RSA disposte ad accogliere pazienti positivi provenienti dagli ospedali e comunicazioni alla cittadinanza confuse, tra inutili rincorse agli approvvigionamenti e utenti più fragili lasciati allo sbando, la cronistoria di un fallimento.
Intervista a Jennifer Mastroianni, educatrice professionale e pedagogista in una RSA lombarda, tra i fondatori dell’Associazione M.I.L.L.E. Professioni Educative:
https://audio9.mixcloud.com/secure/dash2/9/f/c/9/1c3e-258f-4475-a8b7-e6988d6dfc81.m4a/init-a1-x3.mp4

FONTE: https://www.radiocittafujiko.it/nel-cuore-della-pandemia-tra-rsa-e-territorio-il-caso-lombardia/


Apr 9 2020

Crisi sanitaria. 20 domande per lor signori

9 aprile 2020

Avevano promesso di riqualificare i grandi ospedali ad alti livelli d’intensità di cura e spostare sul territorio tutte le attività a medio-bassa intensità. Il modello lombardo ha fatto da apripista. Ma il patto miliardario pubblico-privato ha partorito frutti amarissimi e mortiferi! La rete sanitaria territoriale è più arida del deserto dei tartari!

Continue reading


Apr 6 2020

Il disastro coronavirus in Lombardia era già scritto in un audit del 2010, mai applicato

6 aprile 2020

Un piano che si era già dimostrato ampiamente inefficiente e che non è mai stato “sanato”. Oltretutto basato su un architrave non più esistente, a seguito di una riforma strutturale del sistema sanitario regionale che ha smantellato le Asl e il ruolo dei medici di famiglia (cioè la medicina di prossimità) a favore della centralità degli ospedali.
È l’arma che Regione Lombardia teneva nel cassetto, pronta a sfoderare in caso di pandemia. Una pistola a salve che infatti ha fatto cilecca quando è esploso il Covid-19.

Continue reading


Mar 31 2020

Come la sanità privata trae profitto anche da questa crisi.

31 marzo 2020

Intervista a Elisabetta Canitano

Mai come oggi in Italia sono visibili a tutti i danni prodotti negli ultimi anni dai tagli alla sanità pubblica e al personale sanitario, perpetrati da tutti i governi di ogni schieramento. Pochi letti, pochi medici e infermieri, poche macchine per ventilare, scarsissime protezioni e attrezzatura per affrontare l’emergenza, e il tanto decantato modello del sistema misto pubblico-privato messo in questione dall’evidenza che il privato non sta collaborando affatto come dovrebbe, ma al contrario trae profitto anche dalla crisi Covid-19.

Continue reading


Mar 24 2020

“Contagi nascosti e lavoratori obbligati a lavorare senza mascherine”: denunciata Fondazione Don Gnocchi „”Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine”. Denunciata la Fondazione Don Gnocchi.

24 marzo 2020

Quindici dei dipendenti sono risultati positivi al Covid-19 e hanno denunciato l’ente milanese per epidemia colposa.

Continue reading


Mar 13 2020

Sanità pubblica/sanità privata. La sproporzione

FONTE: http://www.giannibarbacetto.it/2020/03/13/sanita-pubblica-sanita-privata-la-sproporzione/

Gli ospedali privati dicono: stiamo lavorando per l’emergenza coronavirus al pari degli ospedali pubblici. È vero, ripetono i medici e gli infermieri delle strutture private che si stanno prodigando per i pazienti in questo momento di crisi. Eppure c’è qualcosa che non va, se all’ospedale San Matteo di Pavia (pubblico) arrivano le ambulanze rifiutate dall’Humanitas di Rozzano (privata).

Continue reading