Lug 21 2020

Recovery Plan? Lacrime, sangue e polizia

conflitto sociale

Martedì 21 luglio. Aggiornamento

Dopo una maratona di cinque giorni è stato nella notte sul recovery plan. L’elargizione dei fondi sarà subordinata a tagli alla sanità, alla ricerca, alla riconversione energetica. I soldi devono generare altri soldi non salute e benessere per le persone.
Questi fondi verranno pagati a duro prezzo dagli europei poveri.
Di seguito un commento a caldo all’economista Francesco Fricche.

Continue reading


Mag 19 2020

Lo stato d’eccezione senza stato d’eccezione: sulle elezioni in Polonia

Una cronistoria della contesa attorno alle elezioni presidenziali poi annullate in Polonia, tra negazionismo della pandemia, violazioni costituzionali e torsione autoritaria. Con le illustrazioni del fumettista polacco Max Skorwider.

Continue reading


Apr 2 2020

Il contagio della svolta autoritaria

Il  pretesto della pandemia mette in atto la trasformazione della cosiddetta democrazia in molti Paesi, virando verso l’ipotesi autoritaria. E in Europa il modello è guidato dall’Ungheria di Viktor Orban che agisce quasi indisturbato

Continue reading


Mar 13 2020

Democrazia autoritaria

Valmarecchia, dalla finta badante a chi cerca il wi-fi ...

di Elisabetta Teghil

La Repubblica rifondata sulla sicurezza interna è una scelta dello Stato e dell’iper-borghesia o borghesia imperialista contro la conflittualità sociale e dettata dalla necessità di realizzare compiutamente il neoliberismo. Quest’ultimo è un’ideologia nel senso più compiuto del termine come visione onnicomprensiva della società. E’ l’approdo inevitabile dell’autoespansione del capitale così come l’iper-borghesia è l’autovalorizzazione di una borghesia transnazionale.

Continue reading


Mar 4 2020

Contro le epidemie funzionano meglio le democrazie o i sistemi autoritari?

Coronavirus: contro le epidemie meglio le democrazie o i sistemi autoritari?

C’è già chi se lo chiede….

Continue reading