Ott 14 2020

La politica assassina del governo Conte bis di fronte alla ripresa del coronavirus

14 ottobre 2020, di https://noinonabbiamopatria.blog

Con questo titolo non c’è alcuna possibilità di essere fraintesi. Non c’è alcuna contiguità con la teoria che il covid-19 non esiste o non faccia male. Esiste e fa male! La teoria negazionista è una visione sociale determinata dalle necessità del processo di riproduzione delle relazioni complessive del valore del capitale che rendono impossibile contrastare la pandemia, in quanto è un elemento endogeno del processo stesso dell’accumulazione del capitale e della distruzione delle forze produttive naturali che ne consegue. In sostanza il capitale impersonale, stretto tra rincorsa all’accumulazione e creazioni delle condizioni di riproduzione della forza lavoro, oscilla tra DPCM e negazionismo.

Continue reading


Ott 8 2020

Uno sciopero essenziale. Intervista a un lavoratore Amazon Piacenza sulle lotte durante la pandemia

8 ottobre 2020

Pubblichiamo un’intervista a Gianpaolo, che lavora da otto anni nel magazzino Amazon di Piacenza (MXP5) e ha partecipato a settembre all’assemblea di Amazon Workers International di Lille, a cui hanno preso parte lavoratori e lavoratrici dei magazzini di Amazon da Francia, Germania, Polonia e Stati Uniti. Nei mesi della pandemia, l’organizzazione transnazionale dei lavoratori e delle lavoratrici di Amazon ha fatto un salto in avanti, con un’ondata di proteste e scioperi che ha scosso i magazzini di tutto il mondo e una serie di prese di posizioni comuni e di rivendicazioni condivise a livello transnazionale che hanno spaventato l’azienda, costringendola a reagire.

Continue reading


Set 25 2020

Due fronti contrapposti: Amazon e l’organizzazione transnazionale in tempi pandemici

25 settembre 2020
da TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM

English

A novembre 2019 abbiamo pubblicato il giornale Strike the Giant! Organizzazione transnazionale contro Amazon. Pochi mesi più tardi è cominciata la pandemia globale.

Continue reading


Ago 5 2020

Genova. Non siamo carne da macello! Presidio dal magazzino Brt: subito tamponi per tutti i lavoratori, la salute prima del profitto

5 agosto 2020. Oggi saremo, a partire dalle 17, davanti ai cancelli della Brt, a ribadire che salute e sicurezza dei lavoratori contano più dei loro profitti! A fronte di un caso positivo al covid e 15 lavoratori in quarantena preventiva, ancora non sono stati eseguiti i tamponi all’intero personale, unica maniera per avere il quadro sanitario reale in magazzino, tutelare la salute di tutti e fare vera opera di prevenzione. Invece la Brt tace, trincerandosi dietro l’apparente applicazione dei protocolli e negando un confronto col sindacato.

Continue reading


Mag 20 2020

[BRT] Sciopero a Milano, carabinieri e soldati intervengono contro i lavoratori

Sciopero dei lavoratori Brt a Sedriano (MI) per protestare contro il mancato rispetto del protocollo di accordo firmato con Brt solo pochi giorni fa. Contro i lavoratori in lotta, sono intervenuti addirittura i militari: il padrone chiama, lo Stato risponde…

Continue reading