Lug 15 2020

Matita solidale e dispositivi per la scuola a Milano

L'immagine può contenere: il seguente testo "LA MATITA SALIDALE RACCOLTA FONDI PERL DISTRIBU JZIONE GRATUITA MATERIALE SCOLASTICO BAMBINI BAMBINE ZONA Aiutaci raccogliere fondi! Potremo così comprare insieme tanti per l'inizio scuola bambini dalla prima elementare sono irizia quaderni quadretti quaderni righe seconda "kit inizia la scuola" costa 10 euro perna rossa forbici 2matite 2permare colorati copertine colorate łogi protocolo righe Dona ora! SOLIDALIOLTRE L'EMERGENZA donare (offerta ACEA ONLUS ODV MATITA SOLIDALE IBAN: IT83D052 60 quodretti graziea didattica per materiale scolastico isola acea verde LSeiglera PIANO TERRA"

A settembre, se tutto andrà bene come ci hanno raccontato durante la quarantena, riapriranno le scuole di ogni ordine e grado. Non è tutto semplice come sembra, il comitato Priorità alla scuola sta conducendo una dura battaglia perchè siano garantite lezioni in presenza e in sicurezza, organizzando manifestazioni e flash mob davanti alle sedi delle regioni di tutta Italia e cercando di fare arrivare le proprie rivendicazioni alla Ministra Azzolina. Intanto c’è che si è attivato per prepararsi ad una ripartenza difficile dopo questa lunga crisi, che ha visto impoverirsi molte famiglie e aumentare e rendere più visibili le disuguaglianze sociali di cui il nostro paese è vittima. Matita Solidale è l’iniziativa lanciata dalla Brigata Lia, che durante la quarantena ha raccolto e distribuito cibo alle famiglie in maggior difficoltà nella zona 9 di Milano: Anche se il centralino è chiuso, la Brigata non si è fermata!

Continue reading


Mag 8 2020

Brigata Lia – Combattere insieme la paura per sconfiggere il virus.

La Brigata Lia è nata dalle Brigate Volontarie per l’Emergenza Milano, iniziativa nata per supportare la popolazione durante l’emergenza Covid-19.
Come Brigata Lia ci occupiamo del Municipio 9. Mail a: brigatalia@gmail.com

DIFFONDIAMO SOLIDARIETÀ, NON FACCIAMO CARITÀ

Abbiamo passato anni, se non decenni, a sentirci ripetere il mantra del “privato è bello”, anni di politiche liberiste in cui coalizioni di ogni colore hanno governato in nome del profitto di pochi/e escludendo milioni di persone dal diritto ad una vita dignitosa.

Oggi, mentre un’élite continua a ingrossare i propri portafogli, il resto della popolazione vede peggiorare le proprie condizioni di vita anche in seguito ai pesanti tagli al welfare.

L’epidemia ha accelerato questo processo mettendo a nudo, in Lombardia in modo particolare, tutte le falle di un modello di sviluppo incompatibile con l’umanità e la natura.

Ci teniamo a ribadire che la Brigata Lia aiuta i/le dimenticati/e e gli/le abbandonati/e dal tritacarne del capitalismo, ma lo fa diffondendo solidarietà e giustizia sociale.

CHI PUÒ AIUTI, CHI HA BISOGNO PRENDA

FONTE: Brigata Lia

 


Apr 25 2020

25 APRILE (Milano, Brigata Lia)

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, albero e spazio all'aperto, il seguente testo "CONTRO UVIRUS del CAPITALISMO ANTIF FASCISTA ASCISTA BRIGATALIA"

Questo 25 aprile è particolare.

Niente cortei, niente parate, niente cori in compagnia. Le celebrazioni sono fatte a distanza, tramite video. A Milano le persone sono sole e isolate da più di un mese, senza lavoro, con il fantasma degli affitti e della cassa integrazione che non arriva mai.

Questo 25 aprile parole come solidarietà, uguaglianza, socialità e comunità, le stesse parole per cui molte partigiane e partigiani hanno lottato e dato la vita, oggi acquistano un significato reale, urgente e concreto.

Continue reading