POZZUOLI : PAZIENTI COVID COSTRETTI A RESTARE ORE NELLE AMBULANZE!

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

28 ottobre 2020

Non ci piace ricorrere a immagini così forti per sostenere le nostre tesi. Pensiamo che il sensazionalismo mediatico e, più in generale, le prassi dei media mainstream siano tossiche per la comprensione, l’analisi e il cambiamento dello stato presente.

Eppure le immagini delle ambulanze in fila con a bordo malati/e di Co-Sars2 all’esterno dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie, più noto come La Schiana, di #Pozzuoli sono la sintesi di una situazione che sta crollando definitivamente. Un crollo che ha avuto inizio più di vent’anni fa con i tagli, le privatizzazioni e lo spezzettamento della #Sanità tra lo stato e le regioni dettati dal liberismo e dal mercato.

È necessario agire per invertire la rotta: requisite la sanità privata, prendere i soldi dai più ricchi con una #patrimoniale e investirli immediatamente per colmare le lacune del nostro sistema sanitario e aiutare tutti/e coloro che sono già vittime della #crisi. Non saranno i Trump, i Cristiano Ronaldo o i Briatore le vittime di questa crisi: siamo noi, precari e precarie, lavoratori e lavoratrici senza contratto e atipici, lavoratori della cultura e dello spettacolo, disoccupati/e. Solo uniti si vince

FONTE: Laboratorio Politico Iskra


Comments are closed.