Rabia, rabia y rabia.

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi, barba e spazio all'aperto, il seguente testo "POLICIA,"

28 luglio, da CSO KikeMur (Espacio Autogestionado y Antiautoritario di Zaragoza.)

Questo è ciò che tutti noi abbiamo sentito oggi quando siamo stati sfrattati dall’albergo occupato dai senzatetto.
Nella foto Santi, che ha occupato l’albergo di La Sareb nel bel mezzo della pandemia, in modo che una ventina di senzatetto avessero un posto decente dove vivere, ha cercato di darsi fuoco per disperazione prima che la polizia li sfrattasse. 22 persone ora stanno direttamente in strada, nel bel mezzo di un’ondata di caldo e con il rifugio per i senzatetto chiuso per diversi positivi.
Rabbia, rabbia e furore.

Tradotto da: https://www.facebook.com/2152008751784984/photos/a.2152032241782635/2684015998584254/


Comments are closed.