La farsa di “Italia Libera”, il nuovo partito di fascisti, complottisti e gilet arancioni.

Is My Cat's Poop Normal? - Cat Poop Chart With Pictures

Forza Nuova si scioglie (vedi sopra): ora in un nuovo movimento con i gilet arancioni e i no mask
“Entriamo a far parte di un’unica grande squadra insieme ai gilet arancioni e all’universo no-mask”: così Roberto Fiore, presidente di Forza Nuova, ha annunciato lo scioglimento del partito di estrema destra e la formazione di “Italia Libera” con l’obiettivo di “vincere l’ostacolo della dittatura sanitaria”.

Carlo Taormina, ex avvocato del boia nazista Eric Priebke, è stato nominato (o si è auto-nominato) “ministro della giustizia” dell’inesistente “governo di Liberazione Nazionale”. Fiore stesso è stato “nominato” “ministro” degli Esteri.

“Un’unica grande bandiera che supera quella del movimento di estrema destra e punta a imporsi per mezzo della volontà popolare contro le mascherine e i vaccini obbligatori, l’Unione Europea e l’Euro”, ha aggiunto Taormina, spiegando che il nuovo partito accoglie anche tutti gli insoddisfatti del Movimento Cinque Stelle, come lui stesso. Ma stando a quanto affermato da Roberto Fiore potrebbe accogliere anche dei “comunisti convinti”, che detto da lui vuol dire post-marxisti, rossobruni e sovranisti sedicenti “di sinistra” alla Diego Fusaro.

E’ davvero divertente sentire nazifascisti che inneggiano al ventennio mussoliniano e ad Hitler parlare di dittatura. Ma il fascismo cos’è se non l’ideologia dell’incoerenza.

FONTI:
https://www.fanpage.it/politica/forza-nuova-si-scioglie-ora-in-un-nuovo-movimento-con-i-gilet-arancioni-e-i-no-mask/
https://www.italiasera.it/italia-libera-taormina-annuncia-una-nuova-coalizione-che-da-forza-nuova-apre-agli-ex-m5s-ed-ai-comunisti/


Comments are closed.